In questa settimana nel 1993 Come Mai degli 883 raggiunse la vetta della classifica in Italia

23 Novembre 2022

In questa settimana nel 1993 gli 883 tornarono in vetta alle classifiche in Italia con il singolo Come Mai. Una canzone che ha una storia non banale: il brano, come racconta lo stesso Max Pezzali, leader del gruppo, non piaceva al duo che, di fatto, stava dando un impronta più rock e delle sonorità forti nel disco che sarebbe dovuto essere una conferma dopo l’assoluto successo dell’album d’esordio Hanno Ucciso L’Uomo Ragno. Il brano, tuttavia, fu valutato positivamente da Claudio Cecchetto, il produttore del gruppo, che decise di inserirla all’interno del disco e di lanciarlo anche come singolo.

Il peso che ne venne dato inizialmente, tuttavia, non fu comunque imponente: uscì infatti come terzo singolo dell’album Nord Sud Ovest Est dopo la pubblicazione del singolo che ha dato il nome all’album. Inoltre il videoclip non è altro che un girato nel backstage proprio del secondo singolo, girato in America. Il brano, tuttavia, contribuì e non poco al successo del disco, il più venduto nella storia degli 883 prima e di Max Pezzali poi. Tutt’ora è, d’altronde, uno dei brani simbolo del cantante pavese nonché una pietra miliare della sua carriera: insomma, si tratta del brano che non può assolutamente mancare nelle scalette dei suoi concerti.

Ne venne fatta anche una versione diversa con Fiorello, di cui fu anche girato un nuovo video, in cui lo showman cantava la seconda strofa imitando in ordine Enrico Ruggeri, Vasco Rossi, Francesco Guccini, Claudio Baglioni e Franco Battiato. Questa versione, inoltre, vinse la prima delle due edizioni del Festival Italiano, condotto da Mike Bongiorno. Il brano degli 883 superò, in prima posizione, Living on My Own di Freddie Mercury con remix di No More Bothers e ripubblicata proprio in quell’anno.

Il brano, uno dei pochissimi melodici in un album che tentava di seguire la striscia del precedente disco, ci ha messo poco ad entrare tra le canzoni iconiche degli anni 90 in particolare e della storia della musica italiana in generale. Un brano che si rivolge ad una ragazza che implicando un’attesa. Una canzone che descrive appieno un innamoramento e la conseguente reazione che ne comporta.