1986, “Papa Don’t Preach”: Madonna racconta la gravidanza adolescenziale

11 Agosto 2022

L’11 agosto 1986 Madonna conquistava la vetta della classifica in Australia con “Papa Don’t Preach”. La canzone fu scritta da Brian Elliot e co-prodotta da Madonna, che partecipò alla scrittura del testo e alla produzione della canzone, insieme a Stephen Bray. 

 Lo stile musicale della canzone combina musica pop ad uno stile più classico. Il testo racconta il tema della gravidanza adolescenziale e dell’aborto. Il singolo, pubblicato il 28 giugno 1986 negli Stati Uniti, raggiunse già nella prima settimana di uscita il primo posto in classifica nella Billboard Hot 100.

Il video della canzone, diretto da James Foley, mostra il nuovo look di Madonna: i capelli sono corti e ossigenati, il suo fisico più tonico e curato. Nel video Madonna interpreta una ragazza che cerca di dire al padre di essere rimasta incinta del suo ragazzo. Madonna abbandona il trucco pesante e i gioielli e adotta un look da gamine, che è notoriamente usato per descrivere lo stile usato da Shirley MacLaine o Audrey Hepburn negli anni ’50.